Pubblicato in: Senza categoria

L’amore forse esiste, di Sara Tricoli

Amici lettori, eccomi qui con la recensione di L’amore forse esiste di Sara Tricoli, una blogger super dolce e bravissima, del cui libro tra l’altro avevo scritto una recensione pochi giorni fa.

Sonia è una ragazza matura, con un lavoro e l’amore che le gironzola intorno. È un’artista, da sempre appassionata d’arte e infatti il suo mestiere si svolge nell’ambito artistico. È fidanzata con Carlo, un uomo maturo, bello e intelligente, nonché la persona che le ha trovato lavoro. Non è il suo capo perché, per evitare malintesi e complicanze, ha preferito licenziarla e farla riassumere da un suo amico collega.

Perciò fin qui tutto bene, ma… il ma ha un nome, Sergio, personaggio totalmente diverso da Carlo, direi l’esatto opposto. Con lui Sonia ha provato nuovi sentimenti e con lui la ragazza sta bene.

Ma come? Come può amare due persone contemporaneamente?

È a questo punto che Sonia si domanda: Ma l’amore esiste davvero?

La sua decisione – che reputo davvero saggia – è lasciare entrambi. Lei ovviamente non è felice, ma almeno è in pace con se stessa.

La prima parte di questo splendido romanzo si svolge all’interno di un bar e Sonia si trova in compagnia, a seconda dei momenti, di tre ragazzi: Carlo, Sergio e Simon. Sui primi due abbiamo già chiarito chi sono. Ma chi è questo Simon? Per lasciarvi sulle spine, mi fermo qui e passo alle mie considerazioni.

Premetto che le aspettative erano altissime e devo dire che ho preferito il primo libro per il semplice fatto che lo vedevo più vicino a me. Però mi è piaciuto comunque tantissimo.

Veniamo alle note positive.

La descrizione della scena d’amore. Io non sopporto quando uno scrittore usa parole volgari e troppo forti per descrivere una scena in cui un uomo e una donna fanno l’amore. Sara è stata fantastica e ha usato parole dirette e delicate.

Il personaggio di Simon. Su questo non vi dico nulla.

Lo stile di scrittura. È chiaro e a tratti poetico, ti trasporta nella lettura senza fatica e anzi non ti fa smettere mai la voglia di leggere.

Note negative non credo ce ne siano. È un romanzo scritto bene, adatto ad ogni fascia di età e sesso.

Ecco, mi sento di dire che L’amore forse esiste è un romanzo che ti fa capire davvero cos’è l’amore, quali sono i sentimenti che una donna innamorata prova e cosa si è disposti a fare pur di non fare soffrire chi si ama.

Per ora è tutto. Spero, Sara, di essere stata esaustiva. Io ti mando un forte abbraccio e invito tutti coloro che mi seguono a seguire anche lei.

A presto!

Laura

6 pensieri riguardo “L’amore forse esiste, di Sara Tricoli

  1. Grazie infinite per le tue parole, per apprezzare il mio stile, per come sai raccontare i miei libri🥰
    Ho adorato una tua frase, cito: “l’amore che le gironzola intorno.” In maniera simpatica hai reso perfettamente l’idea 🤗
    E Simon? È poi stata una sorpresa come ti avevo anticipato? 😉
    Grazie ancora di cuore 💓
    Essere letta da persone come te, che sanno apprezzare e capire nel profondo le storie e i personaggi, mi ripaga e mi riempie di orgoglio 😊
    😘😘😘

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...